5 consigli sulla Logistica di Magazzino

Quando si parla di logistica di magazzino , non si parla  di un semplice concetto, da molti ritenuto quasi astratto, ma di un vero e proprio cosmo, costituito da tanti piccoli accorgimenti che, sommati, danno risultati più o meno ottimali; ecco dunque 5 consigli sulla Logistica di Magazzino.

Abbiamo trattato l’argomento parlando di ottimizzazione degli impianti di stoccaggio, affrontando l’argomento dal lato squisitamente gestionale ed economico, in questo articolo toccheremo l’aspetto pratico e operativo.

La gestione del magazzino logistico risulta estremamente importante, quasi di vitale importanza per una azienda, tutto si fonda, appunto, su 5 consigli assolutamente da non trascurare, tra questi: efficienza e oculatezza.

Il mondo della logistica di magazzino osserva i concetti di manutenzione, formazione del personale, trasporto, ricezione, acquisti, controllo delle scorte, stoccaggio e distribuzione della merce.

Ma andiamo ad analizzare quali sono i 5 punti cardini di cui prima abbiamo accennato, per gestire al meglio la logistica di magazzino.

  1. Mettiamo un pò di Ordine.

Passaggio più importante: il primo, l’ordine.

Razionalità e praticità devono essere i capisaldi di una gestione ordinata ed efficace.

Tenere conto della rotazione logistica è importantissimo, avendo sempre in mente di seguire ogni singola fase dallo stoccaggio alla pulizia, evitare accumuli di materiali, tenendo sotto osservazione i dati dei prodotti e le questioni inerenti all’inventario.

La pulizia de pavimenti è indispensabile oltre che di assoluta prevenzione, soprattutto in caso di presenza d’acqua, olio, prodotti di pulizia e tutto ciò che possa provocare cadute, infortuni ed essere d’ostacolo allo svolgimento delle ordinarie attività.

Mantenere sgombre le zone di transito da imballaggi e macchinari.

  1. La Sicurezza mai è abbastanza.

Ordine e pulizia in molti casi fanno praticamente rima in termini concettuali, nell’ambito logistico in particolar modo.

A tal proposito risulta dunque consigliabile, se non obbligatorio, organizzare corsi per la sicurezza destinati a tutti gli addetti ai lavori; così come corsi di potenziamento per l’utilizzo attrezzature e mezzi.

Naturalmente, questa prassi è riservata anche ai neo assunti, al fine di introdurli in politiche e filosofie aziendali ben precise.

Tutte le protezioni necessarie e pianificare la revisione e manutenzione periodica delle attrezzature saranno gestite e curate da un buon responsabile dovrà assicurarsi che vengano usate, dei mezzi e dei macchinari.

E’ necessario che ogni minimo difetto va immediatamente segnalato così da correre rapidamente ai ripari.

  1. Strategia.

Come si sa, la strategia è alla base di tutto e la logistica di magazzino non fa eccezioni.

Per una buona strategia è importante seguire una determinata procedura:

–              Definire la strategia di sviluppo
–              Controllare l’insieme delle attività (organizzative e gestionali) e i flussi di attività
–              Controllare e ottimizzare i materiali e i prodotti in magazzino
–              Gestione operativa “day by day” del sistema logistico.

  1. Implementazione del Sistema logistico implementato.

All’approccio strategico appena descritto, sarebbe ancor più consigliabile associarne ulteriori mosse da seguire per rendere la logistica di magazzino ottimale, vale a dire un sistema logistico implementato.

–              Controllo della merce in arrivo (picking); verifica dei documenti e delle fatture accompagnatorie.
–              Previsione limiti di scorta minima, al fine di effettuare ordini ai fornitori per non rimanere senza.
–              Inventario con scadenze fisse e frequenti, monitore tutte le possibili variazioni e coordinare gli arrivi e partenze delle merci.
–              Utilizzare un software per gestire l’attività di tracciamento e gestione delle scorte.

  1. Controllo e Aggiornamento.

Seguire procedure di controllo e aggiornarsi sulle novità del settore sono strumenti fondamentali per ogni attività, regola decisiva in ogni ambito.

Partecipare a corsi di aggiornamento, di specializzazione e di sicurezza insieme a tutti i vostri dipendenti.

Accertarsi sempre che le metodologie adottate in fatto di gestione e organizzazione stiano funzionando ed essere sempre pronti a implementare e cambiare anche il vostro mindset aziendale.

Delivery Agency ha come obiettivo finale la soddisfazione dei propri clienti, attraverso i propri servizi di Logistica, studiati su misura delle esigenze e delle necessità azienda del committente.

Visita il sito www.deliveryagency.it e scopri un nuovo modo di fare logistica.

Recent Posts